Silenzio, voce di Dio.

di Elena PINETTISi comincia sempre così: un’idea, un giro di telefonate, ora e luogo dell’appuntamento e via. Si parte per una giornata diversa dalle altre. E’ in estate, soprattutto, che questo si può fare. Si ha più tempo a disposizione, le giornate sembrano più lunghe pur avendo le stesse ore...

Continue reading

Breve metodo carmelitano per l’orazione mentale

L’importanza di lasciarsi ammaestrare dal di dentro è una prerogativa fondamentale per la vita di tutti i giorni. In un mondo pieno di contraddizioni, ricercare una solitudine interiore diventa sempre più difficile. Relativismo e altre forme di ideologie, separate da ogni contesto religioso, impongono all’uomo il carico di una responsabilità...

Continue reading

Esercizi Spirituali 2009

  IN PRINCIPIO ERA IL CUORE Gli Esercizi Spirituali sono il principale appuntamento assembleare di tutto il Movimento Ecclesiale Carmelitano. Ormai da sedici anni le comunità italiane e alcuni rappresentanti delle comunità più lontane (Libano, Belgio, Romania, America, Lettonia, Francia) del MEC si incontrano presso la struttura GE.TUR. di Lignano...

Continue reading

Il Papa ricorda Edith Stein e M. Kolbe

UDIENZA GENERALE Palazzo Apostolico di Castel GandolfoMercoledì, 13 agosto 2008  Cari fratelli e sorelle! Rientrato da Bressanone, dove ho potuto trascorrere un periodo di riposo, sono contento di incontrare e salutare voi, cari abitanti di Castel Gandolfo, e voi, pellegrini, che siete venuti quest’oggi a farmi visita. Vorrei ancora una...

Continue reading

La preghiera: un discorso egoistico?

La preghiera del mattino e della sera. Una volta era una cosa che sapevo di dover fare. Un po’ come uno sa che deve andare a messa. Belle quelle parole, che ti dicono qualcosa per la vita, che ti spiegano una cosa, che ti aiutano per un problema, ricordandoti il...

Continue reading

La preghiera è il cuore di ogni Regola

Il Rosario è una preghiera contemplativa e il soggetto principale di questa contemplazione è il Volto di Cristo. Nella recita del Rosario tale azione contemplativa trova in Maria un insostituibile punto di riferimento. Essa è, infatti, colei che più di tutti ha fissato il suo sguardo su Cristo contemplandolo da...

Continue reading