Foto: www.voceditalia.it

Una civiltà non crolla… si svuota a poco a poco!

di Carlo COMINCINILo scrittore francese Georges Bernanos in una sua analisi dello svuotarsi dell’anima della nostra società, sviluppata nel saggio “La France contre les Robots (1947)”, dichiarava: “Una civiltà non crolla come un edificio; si direbbe molto più esattamente che si svuota a poco a poco della sua sostanza finché...

Continue reading

Due sole mani alzate!

di P. Gino Toppan Entro la mattina del lunedì in una quinta scientifico.  Non ho il problema del programma da svolgere.  Si parla a ruota libera.  Ad un certo punto chiedo: "Quanti di voi sono andati a Messa ieri (domenica)?".  Si alzano due (2) mani.  Per essere in una scuola...

Continue reading

Giuni Russo, l’estasi in una voce

A cinque anni dalla scomparsa, un libro e un dvd ripercorrono la vita e la svolta spirituale della cantantedi Andrea PEDRINELLI Nella notte tra il 13 e il 14 settembre 2004 moriva la cantante Giuni Russo, icona pop di Un’estate al mare nell’82 e poi pudica protagonista di un percorso...

Continue reading

Ru486: effetti collaterali!

di Michelangelo NASCAL’Agenzia Italiana del Farmaco ha approvato in questi giorni l’utilizzo della pillola abortiva Ru486 in ambito ospedaliero. Tale articolo farmaceutico viene considerato un’alternativa all’aborto chirurgico. Si tratta di un prodotto chimico a base di mifepristone, un potente antiormonale che interrompe l’annidamento dell’embrione nell’utero provocandone l’aborto. Fu l'endocrinologo francese...

Continue reading

foto tratta dal Sito www.vatican.va

Il padre è ancora necessario?

IL PADRE, FIGURA DECISIVA NELLA VITA DI FEDEdi Giovanni CUCCI S.I.Il padre è ancora necessario?Il ruolo del padre sembra essere profondamente in crisi nelle odierne società occidentali, tanto da essere considerato come del tutto accessorio nello sviluppo del bambino; non a caso esso viene sempre più spesso allevato da madri...

Continue reading

Sempre più consapevoli del dramma aborto

I NUMERI, LE COMPARAZIONI, IL PRESSING PER LA RU486 Sempre più consapevoli del dramma aborto di Francesco OGNIBENE Parlare di buone notizie quando si enumerano le vittime dell’aborto è sempre difficile. Si può definire 'buona notizia' il fatto che in Italia nel 2008 siano stati praticati più di 121 mila...

Continue reading