Comments are off for this post

ITINERARIO QUARESIMALE: un sacrificio per chi ha più bisogno

In questo periodo di quaresima stiamo certamente vivendo una situazione di emergenza e di sacrificio, che coinvolge ogni settore della vita pubblica e privata.

Non possiamo, però, dimenticare i nostri amici libanesi, che vivono in condizioni di estrema fatica da numerosi anni, prima a causa della guerra ed ora per la crisi finanziaria, l’indebolimento economico, la perdita del lavoro e l’assenza di misure di protezione sociale, sfociati l’1 marzo con l’annuncio del governo del default finanziario.

La situazione è insostenibile anche per l’arrivo incessante di profughi e sfollati, provenienti alla Siria e dall’Iraq (si parla di più di un milione di persone).

Proprio per questo motivo il Consiglio del Movimento aveva deciso di destinare la raccolta delle offerte dell’itinerario dei Ritratti di Santi previsto per la Quaresima di quest’anno alle famiglie libanesi in difficoltà.

Non potendo, come ogni anno, promuoverla durante l’itinerario quaresimale che avrebbe dovuto svolgersi in molte città italiane ed estere, il Movimento Ecclesiale Carmelitano invita ad aderire ad una sottoscrizione di fondi utilizzando una delle seguenti modalità:

Conto Corrente BCC del Garda
IBAN: IT72P 08676 11203 000000290281
BIC/ SWIFT: ICRAITRRISO

Conto Corrente Postale n°12802252
IBAN: IT72U 07601 11200 000012802252
BIC/ SWIFT: BPPIITRRXXX

 

Comments are closed.