Messaggio del Papa per la Quaresima 2007

Trasverberazione di S. Teresa d'Avila“Volgeranno lo sguardo a Colui che hanno trafitto” (Gv 19,37)  Cari fratelli e sorelle!“Volgeranno lo sguardo a Colui che hanno trafitto” (Gv 19,37). E’ questo il tema biblico che quest’anno guida la nostra riflessione quaresimale. La Quaresima è tempo propizio per imparare a sostare con Maria...

Continue reading

Attacchi contro la Chiesa e il Papa

Papa Ratzinger Gli attacchi contro la Santa Sede e soprattutto contro Papa Ratzinger diventano sempre più frequenti e più violenti. Ritengo ci sia in atto il tentativo di destabilizzare la fede della Chiesa Cattolica, attraverso la strumentalizzazione e la penalizzazione della parole pronunciate dal Pontefice. Il caso arabo-cristiano a Ratisbona,...

Continue reading

Esercizi 2007

Esercizi Spirituali 2007

Nella terra del Carmelo “Dono e Compito per celebrare una Festa” “Lascia partire il mio popolo perché mi celebri una festa nel deserto!” (Es 5,2)  Chagall LIBERAZIONE Si terranno a Lignano Sabbiadoro dal 28 aprile al 1 maggio 2007. Iniziano con la cena di sabato 28 aprile e terminano con il pranzo di martedì 1...

Continue reading

Chi ha dato a Pietro il compito di governare la Chiesa?

Tu es PetrusPrendiamo in esame il brano evangelico di Matteo:  «Essendo giunto Gesù nella regione di Cesarèa di Filippo, chiese ai suoi discepoli: “La gente chi dice che sia il Figlio dell’uomo? ”. Risposero: “Alcuni Giovanni il Battista, altri Elia, altri Geremia o qualcuno dei profeti”. Disse loro: “Voi chi...

Continue reading

A chi appartiene la musica?

Evaristo Baschenis, Strumenti musicaliLe opinioni di alcuni grandi direttori d’orchestra e teologi sull’origine della musica    Qual è la natura della musica? Da dove proviene? E il musicista che rapporto ha con la musica che compone o esegue? Ecco alcune domande che, in maniera più o meno chiara, tutti ci...

Continue reading

La tristezza di non essere santi

Beata Elisabetta della TrinitàNel 1903, Elisabetta Catez, giovane suora carmelitana di Dijon, in una delle sue lettere alla signora Ambry scrive: “Si ricordi che è in lui ed egli si fa sua dimora quaggiù; poiché lo porta nel più intimo di se stessa, può sempre incontrarsi con lui in questo...

Continue reading