Comments are off for this post

La Coppia Imperfetta

Un invito alla lettura suggerito da Giusy Omodeo Bulgheroni

Quello che inizia alla pagina seguente non è propriamente un saggio di psicologia, né di pedagogia o altre scienze umane, campi tutti che l’Autrice frequenta e pratica con competenza assoluta.
È un libro di avventure.
Mariolina Ceriotti Migliarese, infatti, presenta la coppia per quello che è: una straordinaria avventura. I cui protagonisti, l’uomo e la donna che si prendono finché morte non li separi, sono i veri, grandi e misconosciuti eroi del nostro tempo (come aveva intuito, profetico, Charles Péguy, quando l’attuale crisi della coppia e della famiglia sembrava ancora lontana).

Quest’avventura si realizza in un teatro amplissimo: quello tra le generazioni passate (da cui tutto ha origine) e la vita futura (consentita proprio dall’amore di tale coppia); quello del corpo (primo e ancora confuso interprete del Sé) e insieme di Dio (il Terzo che accoglie i due, trasmettendo loro la sua capacità di amare). Sfide grandi, che si accompagnano con altre solo apparentemente più modeste, e comunque misteriosamente collegate alle prime, come l’accettare senza rancore l’arrosto bruciato, o il tono sbagliato di una richiesta, di un commento.
Quella della coppia, eroica nella sua necessaria imperfezione, esperta fornitrice di perdoni, è l’avventura umana, la nostra avventura. Che ci chiede coraggio, buonsenso, fantasia, qui prontamente e chiaramente forniti dalle narrazioni e notazioni puntuali dell’Autrice, moglie, madre, e terapeuta di straordinaria esperienza e sensibilità.
Buona lettura!
Claudio Risé

 

Comments are closed.