Comments are off for this post

Restare con Cristo 4

MA QUALE “MAGNIFICO” RETTORE?

Avrei voluto non sentire.  Ma è successo.  Il Rettore di una Università italiana, arringando i suoi studenti con espressioni francamente scontate, con voce rotta dalla commozione ha promesso (“Io vi prometto!”) che tutto questo malanno passerà.  Ha poi giurato “Organizzerò una festa pazzesca.  Vi vorrò tutti ubriachi, tutti. Tutti a p…  (mi rifiuto di scrivere la parola perché mi ha sempre infastidito rispetto alla bellezza dell’amore).

Come prima reazione ho pensato: se questi sono i maestri dei nostri giovani, come può il Padre Eterno venirci in aiuto?

Ma poi pregando Gesù mi ha detto: “Mio Padre non ascolta le imbecillità, ma il grido degli afflitti”.

Amen.

P. Gino Toppan, ocd

Comments are closed.