Comments are off for this post

GENERARE E AMARE

… C’è alla fonte del generare il senso ed il tremore dell’attesa,la percezione del miracolo, la vocazione al futuro ed alla responsabilità tipica dell’amore: separare questi due verbi, amare e generare, significa minare in modo drastico e violento la nostra natura e la nostra vita.

 Viene alla mente una delle frasi più famose di Cesare Pavese “ L’unica gioia al mondo è cominciare. E’ bello vivere perché vivere è cominciare, sempre ad ogni istante”.

E proprio così il vero amore e la vera generazione che han bisogno di permanente presenza, inesausta cura e desiderio di ricominciare … sempre

 

http://dialoghicarmelitani.it/sempre-di-meno-sempre-piu-vecchi/

http://dialoghicarmelitani.it/il-racconto-dellancella/

Comments are closed.