Comments are off for this post

Su Avvenire, un riferimento agli Esercizi Spirituali del MEC

Sul quotidiano cattolico Avvenire (del 3 novembre scorso), un riferimento agli Esercizi Spirituali del MEC

LIGNANO SABBIADORO. Si sono chiusi ieri, a Lignano Sabbiadoro in provincia di Udine, gli esercizi spirituali annuali del Movimento ecclesiale carmelitano (Mec) che avevano preso avvio venerdì 29 ottobre. Oltre alle meditazioni tenute da padre Antonio Sicari, fondatore dell’esperienza, gli esercizi – ai quali hanno partecipato circa 1700 persone provenienti da varie regioni d’Italia e da alcuni Paesi esteri dove il Mec è presente – sono stati caratterizzati da incontri culturali, artistici, musicali ed educativi attorno al tema «Come è umano il divino, come è divino l’umano!». Il Mec è nato una ventina d’anni fa a Brescia da un’intuizione del teologo carmelitano padre Antonio Sicari che, attualmente, è consultore della Congregazione per il clero ed autore di diverse pubblicazioni sui santi. Ai religiosi ed ai laici che vivono l’appartenenza al Movimento ecclesiale carmelitano, spiegano gli organizzatori, è offerta la possibilità di condividere il carisma carmelitano nel pieno rispetto dei loro stili di vita, «nella convinzione che tutti sono chiamati alla stessa santità».

Immagine pagina tratta dal quotidiano

Comments are closed.