Prima giornata di Esercizi 2008

Al termine della meditazione viene lasciato del tempo per la riflessione personale e soprattutto per il silenzio.

Durante la celebrazione della Santa Messa P. Gianni Bracchi osserva:  “Gesù ci offre tutto ciò che è suo. Tutto ciò che è mio è vostro… a tutto possiamo imparare a dire «mio». Il movimento dello Spirito Santo possiamo impararlo in una scuola di fede…”.

Nel pomeriggio viene offerta l’opportunità di seguire una serie di incontri culturali  relativi alla vita del Movimento e alla letteratura cristiana:

G. BERNANOS: DIALOGHI DELLE CARMELITANE
“Lo scandalo dell’universo non è la sofferenza ma la libertà”
A pochi mesi dalla morte con un lavoro febbrile l’autore scrisse un’opera che avrebbe avuto una strepitosa fama, nella quale è messa a tema la debolezza della creatura, il martirio, il sacrificio, il riscatto e la speranza.

C. PEGUY: I MISTERI
Una lunghissima poesia, quasi inno liturgico all’innocenza e alle virtù teologali. Ci si accosta al dramma di ogni uomo, alle sue domande, alla sua ricerca d’infinito, alla verità di se stesso, da uomo che vive la realtà da redento, da cristiano, anzi, da mistico.

P. CLAUDEL: ANNUNCIO A MARIA

C.S. LEWIS: DIARIO DI UN DOLORE

Un libro che riguarda da vicino chiunque abbia avuto un dolore ed abbia cercato di viverlo davanti a Dio. Ma riguarda anche tutti quelli che si interrogano sul perchè del dolore, grande e piccolo.

B. PASTERNAK: DOTTOR ZIVAGO
«solo dopo Cristo i secoli e le generazioni hanno potuto respirare liberamente»
Lo scrittore russo spiega la sua concezione cristiana della storia, della singola persona, dell’arte e della bellezza.

MCCARTY: LA STRADA
In un mondo senza più speranza , un padre e un figlio in cammino

IL CANTO SACRO COME ESPERIENZA DI POVERTA’ , OBBEDIENZA E VERGINITA’
Assemblea di tutti gli appartenenti ai cori: la storia, le scelte di repertorio,   ma soprattutto l’esperienza personale e comunitaria come povertà, obbedienza e verginità

NOTE CARMELITANE
Dalle parole alle note: l’arte di cantare Dio: presentazione dell’audiolibro Note carmelitane di Cecilia Vettorazzi e P. Antonio M. Sicari.

AFFIDO E ADOZIONE: UN’OCCASIONE PER AMARE
Incontro per chi vive l’esperienza dell’affido e dell’adozione e chi desidera conoscerla

DIALOGHI CARMELITANI
Dove va Dialoghi? Storie, incontri, riflessioni e sfide della rivista del MEC

SITO WEB: UN MODO MISSIONARIO PER COMUNICARE

SCIENZA E CARITA’
Un incontro di riflessione, giudizio, testimonianza sulle nostre professioni (rivolto in particolare a tutti gli operatori sanitari)